Giorno dell’Assunta. Un giorno glorioso per nascere.



…Alla luce della vittoria di Maria, ha intrapreso una vita di apostolato instancabile mosso dalla speranza di vedere quaggiù, in terra, realizzato tanto quanto possibile il Regno di Gesù e di sua Madre…


La festa dell’Assunta è, indubbiamente, una delle più importanti celebrazioni mariane della Chiesa. Tutti noi fedeli proclamiamo con gioia il trionfo definitivo di Maria Santissima, risorta e glorificata nel corpo e nell’anima prima ancora del giudizio universale. Lei, la privilegiata di Dio, fa oggi il suo ingresso trionfale in cielo, trasfigurata di luce folgorante, per essere incoronata Regina dalla Trinità. In Lei si compiono, in modo perfettissimo e affascinante, le parole di San Paolo: È necessario infatti che questo corpo corruttibile si vesta di incorruttibilità e questo corpo mortale si vesta di immortalità (1Cor 15, 53).


Alla luce di questa solennità strettamente legata alla vittoria redentrice di Cristo sul peccato e sulla morte, è nato il fondatore degli Araldi del Vangelo, Mons. João Scognamiglio Cla Dias, EP. Non è dunque da meravigliarsi del fatto che la sua devozione alla Vergine sia grande! Alla luce della vittoria di Maria, ha intrapreso una vita di apostolato instancabile mosso dalla speranza di vedere quaggiù, in terra, realizzato tanto quanto possibile il Regno di Gesù e di sua Madre, come promise la bella Signora a Fatima: Alla fine il mio Cuore Immacolato trionferà.


Preghiamo per Lui con sincero gradimento per il paterno affetto, la vigilante guida e lo zelo infuocato per la causa di Dio.


#Assunta #festadeNoantri #Fondatore #AraldidelVangelo #MonsJoão

Messaggio rivolto agli Araldi del Vangelo per occasione

della approvazione Pontificia nel 22 febbraio 2001

ARALDI DEL VANGELO
Piazza in Piscinula, 40
00153 Roma

info@araldimissioni.it

+39 06 8438 5053 

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • Bianco Twitter Icon

Copyright © Araldi del Vangelo 2021 Tutti i diritti riservati.
Si autorizza la divulgazione citando la fonte.

  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube