Araldi nel mondo - maggio 2022.


Guatemala – Cerimonia di consacrazione alla Madonna nella Casa degli Araldi a Città del Guatemala

Ucraina – Missionari italiani e portoghesi hanno lasciato i loro rispettivi paesi per dirigersi in Polonia portando beni di prima necessità agli ucraini colpiti dalla guerra. Nel consegnare queste scorte ai rifugi e alle parrocchie, i missionari si sono preoccupati soprattutto di dare loro anche una consolazione spirituale.



Guatemala – Il 26, 27 e 28 febbraio, nella Casa degli Araldi a Città del Guatemala hanno avuto luogo tre cerimonie di consacrazione alla Madonna molto affollate. Il corso preparatorio di trenta lezioni online è stato realizzato attraverso la Piattaforma di Formazione Cattolica Reconquista, degli Araldi del Vangelo.



Colombia – Il 22 febbraio, diciassette nuovi cooperatori hanno ricevuto la cappa in una cerimonia tenuta nella casa degli Araldi a Medellin. Il 23, alcuni missionari dei settori maschile e femminile di quella città hanno visitato le scuole Fernando González, José Manuel Restrepo Vélez e Alejandro Vélez Barrientos.



Austria – La parrocchia San Giuseppe, a Vienna, frequentata da un buon numero di ispanofoni, ha invitato gli Araldi di Spagna e Portogallo a celebrare il triduo del santo patrono realizzando una Missione Mariana nel loro territorio. Messe in tedesco e spagnolo sono state celebrate nella chiesa matrice (foto 2). Ci sono stati momenti riservati alla venerazione della Statua Pellegrina e il sabato si è recitato il Rosario dell’Aurora percorrendo le strade della parrocchia (foto 1). Sono state visitate numerose residenze (foto 3 e 4) e i missionari non hanno dimenticato le persone bisognose che vivono sotto il ponte Praterstern (foto 5).



Messico – Nella festa di Nostra Signora di Lourdes, c’è stata la Messa nel Sacrario Metropolitano annesso alla Cattedrale, seguita dalla distribuzione di medaglie. Alcuni giorni dopo, la Solennità di San Giuseppe è stata commemorata con un’Adorazione e con una Celebrazione Eucaristica nella basilica del santo, sempre a Città del Messico.


Fonte: Rivista Araldi del Vangelo, Maggio 2022